Comune di Fagnano Olona - Sito ufficiale

Piazza Cavour, n. 9 - Fagnano Olona VA - Tel 0331 616511 - Fax 0331 616559 - Mail protocollo@comune.fagnanoolona.va.it - PEC protocollo.fagnanoolona@legalmail.it - P.I./C.F. 00214240129

Family Audit

Cosa è il Family Audit?

Il Family audit è un percorso volontario intrapreso da una organizzazione per conseguire la Certificazione Family audit.

Questa certificazione è nata  nel 2012 come progetto territoriale in Trentino e, alla luce dei risultati ottenuti, è stata esportata in tutta Italia. Nel 2014 è stata riconosciuta tra le 13 buone pratiche europee, all’interno del progetto promosso a Vilnius da EIGE (Istituto europeo per le pari opportunità), con successiva presentazione ufficiale a marzo 2015 a New York presso le Nazioni Unite.

La certificazione familiare aziendale è sostenuta anche dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le politiche della famiglia.

L’Audit è uno standard registrato: il marchio appartiene alla Provincia Autonoma di Trento.

La certificazione Family Audit premia le organizzazioni che mirano a mettere in atto misure per conciliare tempi di vita e tempi di lavoro, tenendo presente vincoli ed esigenze organizzative dei dipendenti e delle imprese. E’ uno strumento di management che consente alle organizzazioni di sviluppare, attraverso una logica di partecipazione e di coinvolgimento dei lavoratori, una migliore conciliazione tra vita familiare e vita lavorativa

E' possibile visionare tutto il materiale sull'argomento sul portale della Provincia all'indirizzo: www.familyaudit.org

 

Quali benefici?

Il Family Audit aiuta le organizzazioni a realizzare un efficace, consapevole, duraturo bilanciamento tra gli interessi dell’organizzazione e quelli dei collaboratori. L’obiettivo primario  è promuovere e sostenere il benessere familiare nelle organizzazioni attraverso una migliore conciliazione famiglia e lavoro.

Il processo di Family Audit mira, infatti, all'attuazione di politiche “aziendali” che, poste in atto volontariamente da enti pubblici e privati, favoriscano l'adozione e la diffusione di specifici piani di azione gestionale delle risorse umane e strumentali e realizzino concreti ed efficaci metodi di conciliazione tra le esigenze familiari e di lavoro.

Lo scopo è quello di investire sulla valorizzazione delle risorse umane cercando di andare incontro a quei bisogni personali e familiari che, se soddisfatti, si traducono in maggiori livelli di impegno, performance e produttività sul lavoro.

 

Quale procedimento?

Il marchio Family Audit viene assegnato a tutte le organizzazioni che si impegnano a intraprendere il processo lungo circa 3 anni che prevede l’attivazione di un piano delle attività, con il coinvolgimento attivo del management e delle/dei dipendenti, facendo attenzione alle diverse fasi di vita sia dell’organizzazione che delle persone.

Ogni anno l’organizzazione è sottoposta a visita di valutazione per esaminare lo stato di attuazione del Piano e verificare il permanere delle condizioni per il mantenimento della certificazione rilasciata.